Selezione Lingua

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

L'ora della birra

Birrofili in visita al birrificio

66298
OggiOggi17
IeriIeri110
Questa SettimanaQuesta Settimana17
Questo MeseQuesto Mese1984
SempreSempre66298

Signorìa


La "Signoria" è il fiore all'occhiello del Regno del Malto. Questa birra rappresenta al meglio lo stile sviluppato negli antichi monasteri da parte dei monaci trappisti. Quella in questione è una  birra particolarmente pregiata che in epoca medievale veniva prodotta appunto dai monaci creando un mosto molto più concentrato degli altri, con qualità organolettiche incredibili e di una complessità di produzione non indifferente. La Birra viene prodotta come allora con ben cinque tipi differenti di malto. Il colore di questa splendida birra è ambrato scuro, tendente al marrone; il gusto è particolarmente beverino e dissetante, si percepiscono contemporaneamente aromi biscottati e caramellati con un lieve accenno di cioccolato che si sposano perfettamente tra loro.

 

 

La luppolatura della Signoria non è invadente ma ben bilanciata, in modo da contrastare lievemente il sapore dolce di malto che dona struttura e corpo a tutta la bottiglia. E' una birra dalla gradazione alcolica non eccessiva ma nemmeno troppo debole, ha carattere e struttura e si accompagna benissimo con dolci fatti in casa o con frutta sia di stagione che secca.

 

 

 

 

 

 

 

In epoca medievale questa birra rappresentava il massimo della produzione del monastero, tanto da essere esclusivamente riservata alla nobiltà del regno o alle più alte cariche del clero. Oggi grazie alla Signoria del regno del Malto possiamo godere tutti di questa fantastica birra e sentirci magari perchè no un po nobili, un po "Signori" anche noi.

Dove Siamo

Da Qualsiasi parte tu provenga raggiungere Il Birrificio Artigianale Il Regno del Malto è molto semplice. Prendendo l'autostrada direzione Aosta se si proviene da sud oppure direzione Torino se si proviene da Nord occorre semplicemente seguire queste facili indicazioni:

1 - Prendi l'uscita S.Giorgio verso San Giorgio - 450 m

2 - Alla rotonda prendi la 2a uscita e imbocca la  Strada Provinciale 53 ed attraversa la rotonda - 1,0 km

3 - Continua su Via Circonvallazione - 2,5 km

4 - Svolta a destra e imbocca Via Ciconio - 270 m

5 - Continua su Via per Ozegna - 110 m

6 - Sei giunto in Via Giuseppe Garibaldi, 39 - San Giorgio Canavese TO

7 - Ti meriti una Birra !!!

Spessiari


La Spessiari è la prima delle birre stagionali del regno del malto. E' una birra Blanche o bianca, detta in francese Bière Blanche e conosciuta col termine fiammingo Witbier (o semplicemente Witte), è una qualità di birra originaria del nord Europa e precisamente si rifà alla tradizione birraria fiamminga, belga e della Francia settentrionale, anche se viene prodotta anche in Olanda. La particolarità della Spessiari è che le materie prime di partenza si discostano in un certo modo da quelle “classiche”: viene infatti utilizzato non solo il malto d’orzo, ma anche il grano tenero e l'avena. La Spessiari è caratterizzata inoltre da un aspetto tipicamente gradevole e particolare,di colore molto chiaro, ed è proprio questa caratteristica che le conferisce il titolo di “birre bianche”. 



Un’altra particolarità della Spessiari è proprio la speziatura come ricorda il nome in particolare grazie all'uso di coriandolo e scorza di arance amare. Il luppolo viene utilizzato solo in quantità ridotta al fine di dare una nota di amaro senza coprire il sapore speziato.

 

 

 

 

 

 

Questa “ricetta” è molto antica, di derivazione direttamente medievale: in questo periodo storico, infatti, le birre venivano insaporite non con il luppolo, bensì con una particolare miscela aromatica che prendeva il nome di gruit.

FacebookGoogle Bookmarks