Selezione Lingua

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

L'ora della birra

Birrofili in visita al birrificio

25754
OggiOggi13
IeriIeri20
Questa SettimanaQuesta Settimana138
Questo MeseQuesto Mese401
SempreSempre25754

Spessiari


La Spessiari è la prima delle birre stagionali del regno del malto. E' una birra Blanche o bianca, detta in francese Bière Blanche e conosciuta col termine fiammingo Witbier (o semplicemente Witte), è una qualità di birra originaria del nord Europa e precisamente si rifà alla tradizione birraria fiamminga, belga e della Francia settentrionale, anche se viene prodotta anche in Olanda. La particolarità della Spessiari è che le materie prime di partenza si discostano in un certo modo da quelle “classiche”: viene infatti utilizzato non solo il malto d’orzo, ma anche il grano tenero e l'avena. La Spessiari è caratterizzata inoltre da un aspetto tipicamente gradevole e particolare,di colore molto chiaro, ed è proprio questa caratteristica che le conferisce il titolo di “birre bianche”. 



Un’altra particolarità della Spessiari è proprio la speziatura come ricorda il nome in particolare grazie all'uso di coriandolo e scorza di arance amare. Il luppolo viene utilizzato solo in quantità ridotta al fine di dare una nota di amaro senza coprire il sapore speziato.

 

 

 

 

 

 

Questa “ricetta” è molto antica, di derivazione direttamente medievale: in questo periodo storico, infatti, le birre venivano insaporite non con il luppolo, bensì con una particolare miscela aromatica che prendeva il nome di gruit.

FacebookGoogle Bookmarks